Ti trovi qua:Home-Radar Aerei
Radar Aerei2019-04-02T19:29:53+00:00

Flight Radar

Servizi di radar aerei in tempo reale. Le informazioni ricevute dai transponder attivi sugli aeromobili in volo possono essere integrate con altri dati di traffico aereo forniti dalla FAA, con informazioni sugli orari programmati dei voli commerciali e caratteristiche tecniche dei singoli aeromobili per essere poi rappresentate su una mappa geografica. Il sito offre anche la possibilità di recuperare dal database i dati relativi a voli eseguiti nel passato con una ricerca per marche dell’aeromobile, compagnia aerea o numero di volo.

Traffico Aereo in tempo reale

Cos’è un radar aereo?

Tutti i voli e i movimenti aerei del mondo vengono rilevati tramite radar. Nel loro percorso attraverso l’aria, le onde radar colpiscono oggetti come aerei, elicotteri, droni o altri corpi volanti, rimbalzando contro questi ultimi. La distanza dal trasmettitore di onde fino all’ ’urto’ è misurabile e utilizzabile per localizzare gli oggetti con precisione. Trasferendo su una mappa i dati relativi alla posizione e digitalizzando il tutto, alla fine si otterrà un radar aereo.

Ovviamente, non è possibile rilevare tutti i voli a livello mondiale tramite un’unica antenna. Tuttavia, accorpando tutti i dati dei ricevitori radar di tutto il mondo, è possibile ottenere un’immagine completa di tutti i movimenti aerei. Quest’ultima può essere organizzata sotto forma di mappa, in modo tale da visualizzare su uno schermo tutti i velivoli attualmente presenti nei cieli. Il trasferimento di quest’immagine su Internet corrisponde al radar aereo disponibile su questo sito web.

Qual è l’origine dei dati del radar aereo?

Fino alla fine del XX secolo il radar aereo era prerogativa esclusiva degli operatori professionali. Questi ultimi, in genere, erano collaboratori dell’aviazione civile che, nelle torri di controllo degli aeroporti e nei centri delle autorità preposte al controllo della navigazione aerea, garantivano il regolare svolgimento del traffico aereo nell’area di loro competenza. Anche i collaboratori dell’aviazione militare, ovviamente, facevano parte del gruppo degli utilizzatori dei sistemi di radar aerei e, al pari dei colleghi dell’aviazione civile, si occupavano della sicurezza del traffico aereo.

Insieme all’importanza del traffico aereo è aumentata e continua ad aumentare anche l’importanza del radar. Il numero di aerei da monitorare è in costante crescita. Di conseguenza, anche i progressi del sistema radar sono stati uno dei fattori chiave per lo sviluppo della navigazione aerea. Sistemi radar sono stati installati in un numero sempre maggiore di località in tutto il mondo. Poiché essi monitorano solo una parte dello spazio aereo, ma i voli hanno perlopiù carattere internazionale, erano necessarie la messa in rete, la trasmissione e il coordinamento dei dati rilevati. Questi ultimi vengono quindi resi disponibili dagli acquisitori di dati.

Nel corso degli anni, e in particolare con la diffusione di Internet praticamente in ogni famiglia e in ogni tasca dei pantaloni, gli utenti tecnicamente più abili hanno iniziato a rendere accessibili al pubblico informazioni e dati relativi al traffico aereo. Il risultato di questi sforzi sono le diverse applicazioni per il monitoraggio del volo aereo, oggi a disposizione di chiunque abbia accesso ad Internet. In qualunque posto del mondo ci si trovi, è sufficiente possedere uno smartphone o un PC per poter accedere ai dati messi a disposizione dal radar aereo.

Fonti: https://www.radarbox24.com/https://www.flight-radar.eu/it/il-radar-aereo/

dal blog

Se ti piace il nostro blog e vuoi rimanere aggiornato, iscriviti alla nostra Mailing List!